CLICK HERE FOR THOUSANDS OF FREE BLOGGER TEMPLATES »

domenica 1 febbraio 2009

Signori si torna, e io, modestamente, tornai

Tralascio convenevoli e scuse per la mia lunghiiiiissima sparizione e vi riporto alcune delle mie mirabolanti avventure degli ultimi mesi

(come chi sono io? io sono la co-autrice di questo blog! No, non è solo della Pina ... come pensavate che fosse solo suo? Ci sono anche io, se spulciate nelle pagine passate ci sono dei miei vecchi post ... HO CAPITO che ultimamente ha scritto sempre e solo la Pina, ma comunque CI SONO ANCHE IO ... cercherò di riguadagnarmi il mio post al sole ...)

Sono qui per raccontarvi una storia di amore e singletudine ...
C'erano una volta in una terra lontana lontana quattro splendide fanciulle bionde, magre e con una terza di tette; piene di corteggiatori ma innamorate follemente del loro unico e splendido Principe Azzurro personale ... insomma, siamo a gennaio 2009 in una nebbiosissima e inquinatssima cittadina della bassa padana, ci sono quattro amiche TUTTE RIGOROSAMENTE MORE NATURALI e tutte fidanzate. Tre di loro avevano effettivamente una terza di tette, una sola portava una prima ... bravi avete indovinato, quella con la prima sono io ...
Insomma ci siamo io (la Gina) e le mie tre amiche per la pelle, E, G, e D. E e G fidanzate da ormai sei anni col loro fidanzato storico nonchè prossimo marito, D cerca di mantenere in piedi da tre anni una stora assai litigiosa e io mi trastullo da quattro mesi con un bel 32enne.
G al momento studia a Roma, e in sua assenza abbiamo deciso di scatenare la catastrofe ...
Nessuno di noi riesce a darsi spiegazione dei fenomeni verificatisi nel giro di pochi giorni, orde di specialisti sono stati interpellati in proposito e ancora nessuno riesce ad elaborare una teoria. Alcuni pensano ad un virus, altri imputano la colpa agli scarichi della centrale dell'Enel, altri ai ritardi di Trenitalia, taluni additano l'amministrazione di centro-sinistra oppure l'umidità padana, fatto sta che tutto si è verificato senza che noi potessimo controllarlo.

E è la prima ad impazzire: nel giro di una settimana si trova l'amante, lascia il fidanzato storico-futuro marito, molla l'amante. Noi altre ci sentiamo in dovere di istituire una task force finanziata dall'Unesco e dall'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, nonchè dal circolo Anspi-amici della briscola di Bosco Gerolo, per portare aiuto materiale e assistenza psicologica alla povera single, che si strugge di amarezza e solitudine.
Un nemico mortale però si profila all'orizzonte: la festa di San Valentino. Per salvare la povera E dall'infausto giorno, G si propone di accompagnarla in discoteca e di passare un'allegra serata apotropaica tra donne con minigonne anti-sfiga.
Nel frattempo D e La Gina si beano dei loro accoppiamenti.
Ma il virus è in agguato ...
Probabilmente trasmesso lungo le linee telefoniche dalla sempre più depressa E, un pomeriggio infetta La Gina, che, piena di baldanza telefona al moroso e lo molla su due piedi.
La fila di cuori solitari si allunga. In assenza di G, sempra a Roma, E e La Gina decidono di andare al cinema, dotate di congruo pacchetto di fazzoletti, pronte a piangersi addosso a vicenda "Dai E, così per la discoteca di San Valentino ci sono anche io" dice La Gina...
Ma il virus non è ancora stato debellato ... D raggiunge le colleghe al cinema dicendo "Quando usciamo mi vedo col moroso perchè lo voglio mollare"
...
Posso solo commentare dicendo che, sedute al cinema a vedere "Revolutionary road" (film che andrebbe vietato alle persone tristi, a sauca dell'esponenziale tasso di angoscia che trasmette), emanavamo talmente tanta depressione che una coppia davanti a noi si è suicidata ingoiando il cartone dei pop corn, l'intera quarta fila ha finito 173 pacchetti di Kleenex per asciugarsi le lacrime, dei ragazzini dietro di noi hanno perso le speranze per il loro futuro, a un tizio sulla nostra destra è morto il gatto e la maschera è scappata dalla porta ululando.
Fatto sta che sono tre giorni che viviamo da single disperate. Questi i nostri sintomi:
- io ed E ci siamo trovate in pizzeria alle 10.30 e abbiamo mangiato trasmettendoci angoscia, patemi d'animo e occhiaie per tutta la cena, senza proferire una parola ... abbiamo contagiato il cameriere che veniva a chiederci le ordinazioni singhiozzando
- E impazzisce, carica un pomeriggio in macchina me e D solo per portarci in collina (un'ora di macchina) e tornare indietro (altra ora di macchina) solo perchè "ho voglia di guidare"
- E impazzisce sempre di più e passa i pomeriggi attaccata a msn attaccando bottone con chiunque, nel tentativo di avere un pò di compagnia
- D, con gravi carenze affettive, abbraccia e accarezza insistentemente il gatto della Gina, pur avendo un'allergia fulminante ai gatti
- usciamo al sabato sera noi tre da sole per ritrovarci all'Irish pub a guardarci negli occhi, scambiandoci tristi e profondi sospiri
-E, sempre più terrorizata dall solitudine, monopolizza le nostre giornate ... ormai passiamo più tempo con lei che con la nostra coscienza
- entriamo nei negozi di intimo e sospiriamo ... niente più completini
- io guardo sempre più intristita la vignetta di Silvia Ziche appesa sulla scrivania: "Arrestato San Valentino, molestatore recidivo di un sacco di povere single indifese"
- ci tiriamo sempre più fighe ogni volta che usciamo (la minigonna apotropaica scaccia-sfiga), per poi rintanarci in un angolo buio a sospirare
- ormai ci siamo rassegnate a passare san valentino in discoteca (E si è già dotata di congruo vestitino da passeggiatrice)
- lo shopping sta diventando la nostra unica fonte di piacere
- sospiriamo in continuazione

Bene, potrei concludere con la massima della serata:
chi va con il single, impara a singleare

w la minigonna apotropaica!!

13 commenti:

LaPina ha detto...

woahhhhhhhhhhhhhhh!!!date una bella accoglienza alla Gina, che, particolare non trascurabile, ora potete ampiamente tacchinare, via alle prenotazioni!!
anche io sospiro, eh...ma per un altro motivo.ah beh.e non diventarmi contagiosa Gina!
:D

Fragola ha detto...

ma qualunque minigonna ha funzione apotropaica o occorre un modello particolare? più è corta meglio è, giusto? dunque la stoffa porta sfiga...

Callista ha detto...

E ve lo siete anche cercato voi? Meritate la tortura, disgraziate!
Tanti baci affettuosi dalle derelitte che comprendono.
E viva la minigonna giropassera, potendosela permettere (Fragola, ti odiamo perchè tu sei magra!)

Anonimo ha detto...

tanto ero contenta all'inizio del post di poterti finalmente rileggere, tanto sono depressa ora alla fine del post...

LaGina ha detto...

@Fragola: esatto, la stoffa porta sfiga ... certo girare con un filo interdentale messo per l'orizzontale non è proprio il massimo, quindi 15-20 cm te li posso concedere
@cally: mmmm giunte a questo punto ti assicuro che era una tortura restare accoppiate ... potrei scrivere un post sui motivi ...
@la lunga:grazie che mi aspettavi!! oddio, ho contagiato anche te, come quelli al cinema ... non dirmi che ti è morto il piccione?

Anonimo ha detto...

Essendo costante nella mia singletudine non so cosa dir in merito.
Dovrebbero metter su un saggio, una dispensa sui covenevoli consigliabili in questi momenti per i profani par mio.

Farò così: Ti lascio qualche spazietto vuoto e tu ci aggiungi la frase che più ti sarebbe da supporto in queto momento.

" [...].

tua, laDurlindana"

LaGina ha detto...

@la Durlinadna: che carina che sei :) ti dirò, io me la sto passando anche abbastanza bene, è la mia socia E che è da manicomio ... ma l'importante è riuscire a prenderla sul ridere :D

EmisFear ha detto...

Ok...diteci in quale discoteca andrete a S.Valentino...ci troviamo lì!ahahah

Scherzi a parte...(?)...ancora una volta, di fronte alle dinamiche comportamentali femminili non posso fare altro che alzare gli occhi al cielo e continuare a non avere risposte...:D


Da quando sono tornato dagli Stati Uniti tuttavia sono sempre in stato malinconico per ciò che ho lasciato lì...quindi non mi è più salita la "tristezza da single"...chissà...magari un bel viaggio servirebbe a "ricaricarvi"...

PS: comunque...poveri ex-fidanzati!:P

LaGina ha detto...

@emisFear:altro che poveri fidanzati!! fidati, siamo ragazze per bene, e Dio solo sa quanto ci piace essere accasate; se ci siamo "scasate" avevamo davvero dei buoni motivi e non sicuramente dei capricci ... quando con un moroso sono tre anni che ci litighi e ogni settimana ti lasci, un altro ti dice "ma io non ho bisogno di te nelle mie cose, non posso perdere due ore del mio preziosissimo tempo per vederti", e l'altro praticamente ti mette le mani addosso, direi che ci sono motivi più che sufficienti per lasciarsi ...

Master of Fouls ha detto...

21 fbbraio .. MoF Event...

vi aspettiamo...

MoF

SunOfYork ha detto...

NON RIACCOPPIATEVI SUBITO.
ve lo dice una che è fidanzata (con uomini diversi nel tempo) da 9 anni non stop e sta per diventare una serial killer.

Sun

Ma|Be ha detto...

eh... mai girare coi singles... a meno che tu non voglia diventarlo.
we Ginucciaaaaa!!!
B E N T O R N A T A....
ERA ORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!

Franz ha detto...

Pronta a fare la ola??? Sei nel gruppo delle belle-fighe-single!
Io e chicca ci siamo autoconvinte di essere zitelle per scelta e di snobbare tutti quelli che incontriamo perchè dobbiamo dedicare più tempo a noi...forza, hai perso l'oro per trovare un diamante!
Bacioni e un superabbraccio
Franz