CLICK HERE FOR THOUSANDS OF FREE BLOGGER TEMPLATES »

lunedì 30 giugno 2008

L'Orgoglio Gaio

La scena più o meno dovrebbe essere questa:
Sulla destra abbiamo una mora riccia con una mini giropassera e una maglietta rosa recante la scritta "e mi stupisco del suo stupio!", paonazza e imprecante (nonchè piangente)che urla come un ossessa "perchè io ci tengo tantissimo a te!!!!" e tira il primo (e spero ultimo) porco della sua vita;sulla sinistra un'altra mora in mise INEQUIVOCABILMENTE lesbochic, e cioè con la stessa canotta della sua compare, solo gialla (e addobbata da un bel "lo rivendico con orgoglio"), pantaloni bianchi, borsalino marrone e tom ford di dimensioni ciclopiche, dicevo, una mora con il caschetto le tiene le mani e cerca di non farsi picchiare e/o di non svenire, nel frattempo urlando anche lei.

Tutto questo nel centro esatto dell'aiuola di piazza dei martiri (BO), circondate da un tripudio folleggiante, gaio e rumorosissimo.

NO QUESTA NON E' la prima puntata di un LWord made in Italy...volando più in basso, non significa neanche che la Gina si sia convertita al verbo della Pina.
Ebbene si, la coppia fighissima che stava litigando furiosamente in mezzo al Gay Pride, osservata tenacemente da un Gaio Angioletto (che più tardi mi ha chiesto se io e la mia ragazza (?)avevamo risolto...)altro non erano che le vostre amate Gina & Pina che, con il consueto tempismo, hanno deciso di intavolare la più violenta litigata della loro vita durante la manifestazione del gaio orgoglio nazionale davanti al carro di Decadence (la fiera del sadomaso trash), incuranti del fatto che la loro animosità , normalmente inquadrata nel contesto di una amicizia molto stretta ma comunque assai normale, PROPRIO in quella giornata faustissima avrebbe potuto essere irrimediabilmente fraintesa...
Insomma, per farla breve, una volta finito di urlare piangere e di dichiararci a vicenda il nostro impetuoso e folle amore, ci siamo rese conto di essere circondate da un nugolo di fotografi e passanti inteneriti dall 'entita ciclopica (EVIDENTISSIMA) della nostra bruciante passione.Si.
Una stima approssimativa parla di un 10/15 fotografi e innumerovoli scatti.
In effetti, meditandoci, incarnavamo perfettamente lo stereotipo della coppia lesbica contemporanea, innamorata e travolta da un probabile momento di gelosia (considerate anche che io stavo comunicando con una tipa su un carro, prima che tutta questa follia esplodesse, e che incarnavamo il luogo comune perfetto della coppia lesbica )
...
A parte questo breve momento di follia dirompente, presto risolto da un'ora di lodi sperticate che ci siamo sentite in dovere di farci a vicenda in mezzo a piazza VII Agosto (sempre perchè i nostri panni sporchi ci piace lavarceli in casa) dopo aver fatto pace, commentiamo brevemente il pride
...
GAIO
Direi che questa parola riassume perfettamente l'atmosfera del pomeriggio (potrei aggiungere rovente ... in tutti i sensi), con la Pina che urlava "Ecco come sarebbe il mondo se lo governassimo noi!" e la Gina che girava guardandosi intorno come se fosse nel paese delle meraviglie, avvolta da una gigantesca bandiera arcobaleno dell'arcigay (attualmente sventolante e garrente dal balcone della pina)

BRILLANTE
In tutti i sensi.Stamattina ai giardini margherita ho potuto ricostruire esattamente il percorso, seguendo i lustrini;ed è stata una giornata colorata e meravigliosa, piena di luce e di comprensione.

Gai salienti della giornata
-il carro di Decadence, popolato di donne trippone inguainate in tutine di lattice che frustavano un tipo crocifisso su una ruota che girava, mentre in un angolo un centurione (!?!) ballava in una gabbia
- la Pina che raggiunge livelli di tamarraggine inconsulti
- la centimetratura vertiginosa di certe zeppe indossate da coloratissimi trans che al solo pensarci alla Gina vengono delle storte
- la versione trans (uomo) della Chiabotto,in mutande e con gli stessi specchietti appiccicati addosso, e la Gina che lo indica ululano, desiderosa di sottolineare la sua somiglianza con la suddetta zocc**a
- un trans vestita come la regina cattiva di biancaneve, con un lunghissimo mantello di pailette color arcobaleno con cui la Pina voleva limonare;purtroppo, non ha avuto il coraggio di provarci.
- il nostro amico Elvis (non Presley resuscitato, è un nostro amico che si chiama proprio così), che veniva da una mattinata di tinteggiatura pareti a casa sua. Voleva venire in mutande macchiato di vernice blu, poi si è vergognato e si è presentato con una minigonna che faceva invidia a quella della Gina ... la Gina gli ha invidiato molto anche le chilometriche e magrissime gambe
-tre etero quarantenni che ci hanno abbordato convinti che fossimo una coppia (e ridaglie). Sono rimasti delusissimi quando gli abbiamo confessato che la Gina è etero convinta, ma si sono messi a discutere con la Pina sul gaio mondo, ponendole l'annosa questione "ma perchè una figa come te è lesbica?". Grazie ragazzi, apprezzo, siete degli stereotipi che camminano ed evidentemente orbi ma apprezzo.
-il Gaio Angioletto, carinissimo e preoccupato;
-una coppia di Orsi che limonavano come dannati, splendidi splendenti;
-la Gina che si meravigliava tantissimo quando tutti quei bei ragazzi non la invitavano al gaio party men only, che cara lei.
-le all'incirca ventitrè donne di cui la Pina si è innamorata nel corso della giornata

Detto questo, se qualcuno dunque ha da ridire su un'atmosfera così bella, rilassata e gioiosa che si faccia avanti:la mia "ragazza" manesca è pronta a menarlo...
E voi, c'eravate?


Puntualizzazione:
- giusto perchè la Pina non si stava facendo notare, questo Pride ha coinciso con il suo coming-out ufficiale, genitori compresi ... CONGRATULAZIONI E IN BOCCA AL LUPO

16 commenti:

GaLBiTra ha detto...

uff io volevo andarci invece ho dovuto passare la giornata a studiare... maledetta sessione estiva :(
speriamo che il pride dell'anno prossimo non coincida con qualche esame del cavolo...
cmq sono felice per il tuo coming out.. spero di trovare anche io il coraggio di dirlo ai miei...

LaPina ha detto...

vai e diglielo.è l'unica.

GaLBiTra ha detto...

ma sai sto aspettando il momento giusto... magari con qualcuna al mio fianco sarà più facile...

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

post molto divertente!

la Pina che raggiunge livelli di tamarraggine inconsulti.. uahuahuaaah!!!

LaPina ha detto...

guarda ero talmente tamarra che la tatangelo si sarebbe inchinata dinnanzi al mio genio trash-pop-porno.
amen

patty ha detto...

NOOOOO!!!!!c'era il carro del decadence e me lo sono persooo???????????
Là dentro in tutti i nostri vari venerdì di delirio ne abbiamo viste di ogni ma...IL CENTURIONE NOOOOO!!!!mi manca!!!!Somma tristezza :(

rompina ha detto...

nessuno ha fatto un video di tutto cio, nevvero...?
no eh?
peccato... ;oD

PS: congratulations per il coming out :o)

emy insalatissime ha detto...

no ma io in tutto ciò voglio sapere: DOVE AVETE PRESO LA MAGLIETTA??? LO VOGLIO SAPERE SUBITO, ORA , ADESSO. LA VOGLIO ANCHE IOOOOOOOOOOO!

LaGina ha detto...

@emy: hihi, ce le siamo fatte fare :D
Canottiere prese da Intimissimi e stampa fatta eseguire in un negozietto di Bologna ...

luku ha detto...

@ lapina: il tuo coming-out ha coinciso, più o meno, col primo compleanno del MIO coming-out... dopo mesi di liti, scontri, pianti, urla.. i miei si sono ormai rassegnati. e tutto sembra tornato, più o meno, alla normalità. Si riferiscono ancora al mio ragazzo come al "mio amico", ma.. questa è un'altra storia! ;-) comunque... complimenti!!
@tutteedue: non sapete che cosa darei per poter rivivere la scena di voi due che litigate... ;-)
un bacio gigante

LaPina ha detto...

@luku:grazie a dio i miei sono abbastanza tranquilli, anche se ora vorrei avere uno scambio con loro su come si sentano riguardo alla mia omosessualità, ma mi sembra non ci siano grosse questioni..cmq buon coming out a te dunque!festeggeremo gli anniversari insieme!
se vuoi rivedere la scena possiamo anche riproportela ma...era veramente fenomenale, anche perchè urlavamo come ossesse cose tpo"PORCA PUTTANA!!sei la prima cosa a cui penso la mattina, idiota che non sei altro!"e quindi facevamo veramente ridere..:D
@emy:la maglietta la puoi avere in qualsasi momento, è bellissima!;)
un bacione a tutti!

LaGina ha detto...

@luku: complimenti anche a te per il tuo coming out allora!! :) e in bocca al lupo sia a te che alla pina (anche se per lei ormai è cosa scontata, ma fa bene ripetere ogni tanto) dacci dentro con la gelataia!!
@emy e pina: potremmo mettere su una rivendita di magliette ...

MaBe ha detto...

anche io voglio la magliettaaaaa...
ma voglio soprattutto le foto!!!
e cmq auguri a tutti per coming out passati presenti e futuri!!!
post meraviglioso... mi sono sbellicata dalle risate.. anche se in un primo momento ho temuto per il litigio...
sempre le mejo!
CON DEVOZIONE... MaBe

emy insalatissime ha detto...

VE LA COMPRO OR ORA LA MAGLIETTA...DITEMI COME, QUANDO, DOVE E QUANTO...deve essere la mia divisa estiva...absolutely...

Joan Doe ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
LaPina ha detto...

@mabe:grassie grassie...troppo buona.in realtà, ti dirò, il litigio è stato tanto violento e allucinante che laGina in effetti poteva smettere di parlarmi per tutta la vita(SI HO INIZIATO IO), viste le cose ORRENDE che le ho detto..per fortuna LEI è una persona intelligente e più matura di me e ci è elegantemente passata sopra;con uno schicciasassi, ma ci è passata sopra.
@emy:guarda, dimmi la taglia, il colore e la scritta e te la spediamo!!ma di corsa proprio!